via G. Sinopoli, 38 - 37058 Sanguinetto (VR)
tel. 0442 81031/81079 Fax 0442 369448


Archivi

Il Dottor Fabrizio De Blasi è ricercatore presso l’Istituto di Scienze Polari del CNR (ISP-CNR) con sede a Venezia.
Dal 2010 svolge attività di ricerca nel campo delle scienze forestali e ambientali con particolare attenzione all’influenza dei cambiamenti climatici sugli ambienti montani d’alta quota dominati da processi nivo-glaciali. Si è occupato delle interazioni tra le variazioni climatiche dell’ultimo secolo e i cambiamenti della criosfera alpina nonché le conseguenze del riscaldamento globale sul regime idrologico e l’evoluzione delle masse glaciali nelle ultime migliaia di anni.
Negli ultimi anni ha collaborato a progetti di ricerca internazionali quali Ortles Project (un progetto di ricerca paleoclimatico) e POLLiCE (analisi del polline presente su carote di ghiaccio alpine).
Attualmente svolge attività scientifica nell’analisi del clima negli ultimi 2000 anni attraverso lo studio delle carote di ghiaccio alpine e appenniniche. Dal 2017 fa parte del team italiano di Ice Memory (IM). Allo stesso tempo, collabora al progetto Osservatorio Atmosferico Col Margherita (MRG) con l’obiettivo di misurare la composizione atmosferica sopra i 2500 m nella regione dolomitica.

Venerdì 28 maggio 2021 gli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado “A. Manzoni” di Sanguinetto e “A. Pasetto” di Roncanova hanno incontrato, in video conferenza, il Dott. Fabrizio De Blasi.

Sono stati accompagnati nell’affascinante viaggio della conoscenza di cause ed effetti dei cambiamenti climatici e del riscaldamento globale studiati utilizzando le “carote” di ghiaccio prelevate durante numerose spedizioni in aree alpine e montane.

Il Dottor De Blasi ha inoltre coinvolto i ragazzi nella conoscenza del progetto Ice Memory, progetto di ricerca internazionale riconosciuto dall’UNESCO che ha l’obiettivo di raccogliere e conservare campioni di ghiaccio prelevati dai ghiacciai di tutto il mondo che potrebbero scomparire o ridursi moltissimo proprio a causa del riscaldamento globale.

Titolazione dell’IC
I progetti della DAD
Questionario